Piscine di Darfo Boario Terme

Regolamento Parco Acquatico

 

REGOLAMENTO PARCO ACQUATICO

Acquistando il biglietto d'ingresso si intende accettato il seguente regolamento interno del Parco Acquatico “AQUAPLANET”.

1. Il Parco declina ogni responsabilità per incidenti o danni alle persone o alle cose causati dall'imprudenza o dal mancato rispetto del “Regolamento interno del Parco Acquatico “Aquaplanet”;


2. Il biglietto d'ingresso non è in alcun caso rimborsabile;

3. Il biglietto d'ingresso da diritto all'entrata al parco. I servizi gratuiti sono usufruibili previa disponibilità del momento;

4. Per l'uscita temporanea dal Parco Acquatico è obbligatorio chiedere il pass all'ingresso;

5. In caso di condizioni meteorologiche avverse o in mancanza prolungata di energia elettrica, la Direzione si riserva la facolà di chiudere il Parco o parte di esso in qualsiasi momento senza dover rimborsare il biglietto ai visitatori;

6. Nelle piscine interne è obbligatorio l'uso della cuffia;

7. La Direzione non risponde degli oggetti di valore depositati presso gli armadietti degli spogliatoi interni: denaro, gioielli, orologi, telefoni cellulari, documenti, e componenti elettronici di ogni genere, indumenti o borse di valore;

8. La Direzione non risponde degli oggetti lasciati incostuditi all'interno del Parco;

9. È vietato introdurre all'interno del Parco Acquatico contenitori di qualsiasi genere in vetro;

10. È vietato l'accesso all'interno del Parco Acquatico di animali;

11. È vietato fumare, mangiare o bere nelle vicinanze degli impianti;

12. È vietato far uso di saponi o shampoo nelle docce a bordo piscina, comprese quelle delle aree attrezzate degli Acquascivoli;

13. Nel rispetto delle norme di sicurezza che regolano le discese di alcuni Acquascivoli, questi possono essere oggetto di partcolari restrizioni, a garanzia dell'incolumità dei fruitori, i quali dovranno attenersi rigorosamente al regolamento di discesa esposto su ogni partenza;

14. È vietato l'utilizzo degli scivoli acquatici del Parco ai malati di cuore, alle donne in gravidanza, a chiunque abbia disturbi che potrebbero essere aggravati da questa tipologia di gioco, inoltre è vietato alle persone diversamente abili non autosufficienti;

15. È vietato sostare sul percorso dello scivolo acquatico nello spazio di ammaraggio della piscina sottostante;

16. È vietato tuffarsi nelle piscine;

17. È vietato indossare all'interno delle piscine maschere da sub in vetro;

18. È vietato correre a bordo piscina;

19. È vietato spingere altre persone nelle piscine;

20. Vi preghiamo di gettare i rifiuti negli appositi contenitori per la raccolta differenziata;

21. Nelle giornate con raffiche di vento, per salvaguardare la vostra incolumità, se richiesto dal personale, gli ombrelloni dovranno essere chiusi;

22. Le vasche vanno lasciate libere 30 minuti prima dell'orario di chiusura dell'impianto;

23. È vietato sostare nel Parco oltre l'orario di chiusura;

24. La Direzione si riserva, con l'entrata al Parco, la possibilità di pubblicare foto o video ai soli fini promozionali e declina ogni responsabilità per uso diverso da parte di terzi.