Piscine di Darfo Boario Terme

Regolamento Piscina

 

REGOLAMENTO PISCINA INTERNA

 

  • Il pubblico è pregato di attenersi scrupolosamente all’orario di apertura e chiusura dell’impianto natatorio.
  • È obbligatorio indossare la cuffia, fare la doccia prima di entrare in piscina e passare nelle apposite vaschette lava-piedi.
  • È vietato entrare nell’ambito della piscina con scarpe da passeggio, sono obbligatorie  le ciabatte o scarpette in  gomma o zoccoli.
  • È fatto divieto di entrare in vasca alle persone che presentino ferite, abrasioni, lesioni o alterazioni cutanee di sospetta natura infetta (verruche, dermatiti, micosi ecc..).
  • Sono proibite le spinte, i tuffi e i salti in acqua dai bordi delle vasche. Pericoloso può risultare il correre nelle immediate adiacenze delle vasche
  • È fatto divieto entrare in piscina alle persone in stato psicofisico alterato (ubriachezza, alterazioni da stupefacenti ecc..) o anche in evidenti condizioni precarie di salute, tali da rappresentare un rischio per l’incolumità del soggetto stesso. 
  • È assolutamente vietato fumare e non è possibile consumare cibi o bevande sul piano vasca e negli spogliatoi.
  • La Direzione si riserva il diritto di rifiutare l’ingresso in piscina e revocare la concessione a chi turbi il buon ordine o il buon andamento del servizio, od arrechi offesa al decoro e alla morale.
  • Il personale di servizio può allontanare chi disturba con comportamenti o atteggiamenti inadeguati. Questi bagnanti non avranno diritto al rimborso del biglietto d’ingresso. 
  • La Direzione non risponde in alcun modo degli eventuali incidenti, infortuni, o altro, che possano accadere ai bagnanti per comportamenti loro imputabili. 
  • La direzione non è responsabile di furti o smarrimenti di oggetti lasciati incustoditi all’interno della struttura.
  • Il personale di servizio è autorizzato ad intervenire in qualsiasi momento per esigere l’osservanza del presente regolamento.


La Direzione.